Per urgenza 24h centralino: +41 (0) 91 805 31 11 info@cardiocentro.org
Assistenza al paziente

All’interno di quest’area troverà tutte le informazioni utili che hanno lo scopo di rendere più confortevole il suo soggiorno al Cardiocentro.

In Evidenza
Specialità

Grazie alla sinergia di cardiologi, cardiochirurghi e cardioanestesisti, il Cardiocentro mette a disposizione tecniche chirurgiche sempre meno invasive e le più aggiornate procedure interventistiche.

Cardiocentro

Gestito da una fondazione no-profit e integrato nel servizio sanitario cantonale, il Cardiocentro Ticino è una clinica universitaria all’avanguardia e altamente specializzata in Cardiologia, Cardiochirurgia e Cardioanestesia.

Eventi – Congressi

Al Cardiocentro Ticino vengono mediamente organizzati ogni anno dodici eventi scientifici di varie tipologie. Per l’alto livello scientifico e la qualità offerta, tutti i nostri eventi vengono riconosciuti e accreditati nel programma di formazione continua promosso – a seconda dell’argomento trattato – dalla Società Svizzera di Cardiologia, di Medicina Interna, di Medicina Generale, di Anestesiologia e di Cardiochirurgia.

LA LEGGE AL LETTO DEL PAZIENTE: ASPETTI GIURIDICI NELLA PRATICA QUOTIDIANA

15.05.2019 - Sala Zwick Cardiocentro Ticino, Lugano ore 16:30

Care colleghe e cari colleghi,
lo scorso anno abbiamo dedicato una riflessione alla Legge sulla promozione della salute e il coordinamento sanitario (Legge sanitaria) della Repubblica del Canton Ticino. Si tratta di un tema molto importante per le sue implicazioni nella pratica quotidiana, tanto che lo riprendiamo ancora quest’anno dando al relatore l’opportunità di approfondirne gli aspetti più rilevanti.

“Lo Stato promuove e salvaguarda la salute della popolazione quale bene fondamentale dell’individuo e interesse della collettività nel rispetto della libertà, dignità e integrità della persona umana”. Questo è lo scopo che caratterizza la Legge sanitaria della Repubblica del Canton Ticino. Ricordiamo che nello Stato federalista ogni Cantone dispone di una propria legge, che può, entro limiti fissati, differire da Cantone a Cantone nei contenuti e nei criteri attuativi.

Nel 2015 viene posta in consultazione la revisione della suddetta legge, soprattutto allo scopo di colmare diverse lacune apertesi a seguito dell’entrata in vigore di nuove disposizioni federali in ambito sanitario. La revisione è dettata in prima linea dall’entrata in vigore il 1. settembre 2013 della Legge federale sull’obbligo di dichiarazione e sulla verifica delle qualifiche professionali dei prestatori di servizi in professioni regolamentate. La modifica proposta dovrebbe inoltre colmare alcune lacune apertesi con l’adozione della suddetta legge federale con riferimento ai prestatori di servizio transfrontalieri.

Non da ultimo vengono integrati in questo messaggio taluni adeguamenti richiesti dalla modifica del 18 dicembre 2008 del Codice civile in materia di protezione degli adulti, entrata in vigore il 1° gennaio 2013. Si tratta in particolare di recepire le nuove disposizioni federali sulle direttive anticipate e sul mandato precauzionale, sostituendole alle attuali e preesistenti norme di diritto cantonale.

Ma quanto la legge e gli aspetti giuridici condizionano la pratica quotidiana degli operatori della sanità? Cosa è importante
conoscere e cosa serve veramente sapere? Per continuare a dibattere su questo importante argomento e ricevere informazioni utili a tutti noi, abbiamo invitato il medico cantonale Dr. med. Giorgio Merlani.
In attesa di salutarvi numerosi, porgiamo i più cordiali saluti.

Prof. Dr. med. Stefanos Demertzis
Primario di Cardiochirurgia

Programma ed iscrizioni

Cardiocentro Ticino

Via Tesserete 48
CH-6900 Lugano
info@cardiocentro.org

Informazioni e iscrizioni

Servizio formazione

tel. 091 805 32 54

Invia una email

Programma ed iscrizioni

 

Prof. Dr. med. Stefanos Demertzis
Primario Cardiochirurgia