Per urgenza 24h centralino: +41 (0) 91 805 31 11 info@cardiocentro.org
Assistenza al paziente

All’interno di quest’area troverà tutte le informazioni utili che hanno lo scopo di rendere più confortevole il suo soggiorno al Cardiocentro.

In Evidenza
Specialità

Grazie alla sinergia di cardiologi, cardiochirurghi e cardioanestesisti, il Cardiocentro mette a disposizione tecniche chirurgiche sempre meno invasive e le più aggiornate procedure interventistiche.

Cardiocentro

Gestito da una fondazione no-profit e integrato nel servizio sanitario cantonale, il Cardiocentro Ticino è una clinica universitaria all’avanguardia e altamente specializzata in Cardiologia, Cardiochirurgia e Cardioanestesia.

Conferenze interdisciplinari nell’area non clinica

Conferenze interdisciplinari nell’area non clinica

Formazione area non clinica

Conferenze interdisciplinari nell’area non clinica, riconosciute dall’istituto svizzero della formazione medica/FMH con 2 crediti formativi non specifici.

Promosse dalla Direzione e dai Primariati in collaborazione con il servizio formazione della Fondazione Cardiocentro.

 
 

Conferenze interdisciplinari nell’area non clinica svolte nel 2019
Conferenza Relatore
Moderatore
Data Programma
LA LEGGE AL LETTO DEL PAZIENTE: ASPETTI GIURIDICI NELLA PRATICA QUOTIDIANA… Dr. med. Giorgio Merlani
Moderatore: Prof. Dr. med. Stefanos Demertzis
15/05/2019 Programma
LA SOSTENIBILITA’ PRESENTE E FUTURA DEI PREMI DI CASSA MALATI Prof. Luca Crivelli
Moderatore: Prof. Dr. med. Tiziano Cassina
05/11/2019 Programma
PARTNERSHIP PUBBLICO-PRIVATO: REALIZZABILE? Prof. Marco Meneguzzo
Moderatore: Prof. Dr. med. Giovanni Pedrazzini
19/12/2019 Programma

Le conferenze del 2019 sono concluse. Per informazioni compilare il modulo sottostante

Compila questo form per inviare la tua candidatura




 
 


 
 

Cardiocentro Ticino

Via Tesserete 48
CH-6900 Lugano
info@cardiocentro.org

Informazioni

Responsabile Servizio Formazione

Maria Grazia Mele
T. +41(0)91 805 32 54 / 55

Invia una email

Responsabile area risorse umane

Massimo Manserra