Per urgenza 24h centralino: +41 (0) 91 805 31 11 info@cardiocentro.org
Assistenza al paziente

All’interno di quest’area troverà tutte le informazioni utili che hanno lo scopo di rendere più confortevole il suo soggiorno al Cardiocentro.

In Evidenza
Specialità

Grazie alla sinergia di cardiologi, cardiochirurghi e cardioanestesisti, il Cardiocentro mette a disposizione tecniche chirurgiche sempre meno invasive e le più aggiornate procedure interventistiche.

Cardiocentro

Gestito da una fondazione privata, ma integrato nel servizio sanitario cantonale, il Cardiocentro Ticino è una clinica universitaria all’avanguardia e altamente specializzata in Cardiologia, Cardiochirurgia e Cardioanestesia.

Area news

In quest’area troverà tutte le notizie e le informazioni relative alle iniziative promosse dal Cardiocentro.

Luce in fondo al tunnel: si fa più chiaro il futuro del Cardiocentro

 

Com’è noto, al momento della sua costituzione – 22 dicembre 1995 – si stabilì per la Fondazione Cardiocentro Ticino una durata di 25 anni, al termine dei quali la sua struttura diverrà di proprietà pubblica sotto la gestione dell’Ente Ospedaliero Cantonale. Il passaggio di consegne è dunque fissato dalla legge al termine del 2020, e questa scadenza pone all’ordine del giorno la preoccupazione di definire per il Cardiocentro un nuovo assetto, compatibile con quanto previsto dall’atto costitutivo della Fondazione e allo stesso tempo rispettoso di un modello gestionale che ha dato prova di assicurare elevati standard di qualità ed efficienza.

La notizia – “una di quelle destinate a destar clamore”, come l’ha definita il “Quotidiano” della RSI, che le ha dedicato un servizio nella trasmissione del 6 dicembre – è che dopo mesi di discussioni e trattative, una commissione tecnica nominata ad hoc e composta da primari dell’Ente ospedaliero e del Cardiocentro, coordinati dal professor Raffaele Rosso – direttore sanitario, primario e capo dipartimento di Chirurgia dell’Ospedale Regionale di Lugano – si è espressa all’unanimità a favore di una soluzione che salvaguardi l’autonomia medica e gestionale del Cardiocentro.

Salvaguardia e valorizzazione del “brand” Cardiocentro e allargamento delle sue competenze a tutto l’ambito cardiotoracico completano le raccomandazioni che la commissione rivolge al CdA dell’EOC e alla politica, cui spetta la responsabilità decisionale. Un parere tecnico, quello della commissione, ma – conclude il Quotidiano – “ben difficilmente il mondo politico potrà non tenerne conto”.

Il CardioCentro sarà così…

“Il Cardiocentro dovrà mantenere un’indipendenza sia medica che gestionale”

 

Cardiocentro Ticino

Via Tesserete 48
CH-6900 Lugano
info@cardiocentro.org