Per urgenza 24h centralino: +41 (0) 91 811 51 11 info.icct@eoc.ch
Assistenza al paziente

All’interno di quest’area troverà tutte le informazioni utili che hanno lo scopo di rendere più confortevole il suo soggiorno all’Istituto Cardiocentro Ticino.

In Evidenza
Specialità

Grazie alla sinergia di cardiologi, cardiochirurghi e cardioanestesisti, l’Istituto Cardiocentro Ticino mette a disposizione tecniche chirurgiche sempre meno invasive e le più aggiornate procedure interventistiche.

Ricerca

L’Istituto Cardiocentro Ticino si è da sempre dedicato con impegno alla ricerca e all’innovazione

Area news

In quest’area troverà tutte le notizie e le informazioni relative alle iniziative promosse dal Cardiocentro.

Contenuti

Orari di visita e regole di accesso alla struttura

Orari di visita e regole di accesso alla struttura

Attualmente non è possibile far visita ad amici e parenti negli Ospedali, Cliniche e Istituti dell’Ente Ospedaliero Cantonale. Questa decisione è stata presa dall’Ufficio del Medico Cantonale a causa del peggioramento della situazione epidemiologica. Siamo certi della vostra comprensione.

NUOVE DISPOSIZIONI DAL 6 DICEMBRE 2021 (valide per le visite solo quando sono consentite)

Le regole:

– Le visite sono concesse unicamente su presentazione di un Certificato COVID o un’attestazione di test negativo PCR (validità 72 ore) o antigenico (validità 24 ore).
– Età minima 16 anni.
– Le visite possono avvenire tutti i giorni, dalle 16.00 alle 20.00.
– Ogni paziente può ricevere la visita di una persona, da lui nominate o in caso di incapacità di discernimento, dal suo rappresentante terapeutico, il paziente può rinominare la persona nel corso della degenza.
– Le visite sono consentite a partire dal 3° giorno di degenza, previo appuntamento telefonico (si veda – Prenotazione della visita ad un paziente degente).
– Il paziente può ricevere una visita al giorno.
– Durante tutta la visita, il visitatore dovrà portare la mascherina.
– I visitatori sono tenuti a compilare un’autocertificazione da presentare all’entrata dell’ospedale e da consegnare al personale di reparto.
Nell’autocertificazione, il visitatore deve dichiarare di:

Essere in possesso di un Certificato COVID o un’attestazione di test negativo PCR (validità 72 ore) o antigenico (validità 24 ore).
Non presentare sintomi compatibili con la COVID-19: infezione acuta delle vie respiratorie (tosse, mal di gola, affanno, dolore toracico, …) e/o febbre e/o improvvista perdita dell’olfatto e/o del gusto, e/o confusione acuta o deterioramento delle condizioni, e/o dolori muscolari, mal di testa, debolezza generale, sintomi gastrointestinali eruzioni cutanee.
Non essere sottoposto a isolamento o quarantena obbligatoria a domicilio e/o che non sussistono ragioni per cui Lei dovrebbe annunciarsi all’Ufficio del Medico cantonale per essere sottoposto a quarantena (esempio contatti con persone affette da COVID).

– Le visite sono concesse unicamente nella camera di degenza (nel caso di camere a più letti è consentita la visita di un solo visitatore per volta per camera);
Il visitatore non potrà sostare nei corridoi, nelle salette, in mensa o in generale negli spazi comuni.
– La durata della visita è limitata a 30 minuti per singolo paziente, trascorsi i quali il visitatore deve lasciare la struttura.
È vietato appoggiarsi o appoggiare oggetti sul letto del paziente. Durante tutta la visita è necessario mantenere indossata la mascherina (tipo II o IIR).
Non sono ammesse mascherine in stoffa.
– Non è consentito accedere o sostare negli spazi comuni dell’ospedale, quali salette, bar, mensa, corridoi, ecc.

Attenzione: per i pazienti in regime di isolamento vigono delle regole diverse. Il personale di reparto fornirà le indicazioni specifiche.

Prenotazione della visita ad un paziente degente

E’ richiesto al visitatore di fissare l’appuntamento chiamando il centralino +41 (0)91 805 31 11 negli orari compresi tra le 10:00 e le 15:00. Verrà messo in comunicazione con il reparto e potrà concordare con questo la data e l’ora della visita (si richiede che qualora il visitatore decida di annullare la visita lo comunichi tempestivamente al reparto).

Autocertificazione

Accesso alla struttura – Pazienti degenti

Normalmente il paziente accede all’ospedale da solo. In caso di reale necessità può essere accompagnato al massimo da un accompagnatore (che segue lo stesso iter di accesso del paziente).
Tutti gli accompagnatori devono presentare un certificato COVID oppure l’attestazione di test PCR o antigenico negativo (eseguito nelle 24 ore precedenti la visita per test antigenico e 72 ore per test PCR).
Qualora il paziente dovesse presentare sintomi sospetti per COVID, il paziente viene fatto accomodare in area protetta per eseguire i necessari accertamenti.

Si rende noto che a partire dal 22 novembre 2021 tutti i pazienti degenti devono essere testati indipendentemente dallo stato vaccinale. I pazienti vaccinati vengono testati solo in entrata, invece i pazienti non vaccinati vengono testati sia in entrata che in 5° giornata di degenza. I pazienti elettivi possono presentare un test fatto esternamente oppure recarsi in checkline il giorno precedente all’ammissione. Per i pazienti che arrivano in urgenza viene effettuato un tampone in PS.

Accesso alla struttura – Pazienti che si recano agli ambulatori e accompagnatori

Il paziente può essere accompagnato da una persona maggiore di 16 anni con certificato COVID oppure l’attestazione di test PCR o antigenico negativo (eseguito nelle 24 ore precedenti la visita per test antigenico e 72 ore per test PCR) solo nei seguenti casi:
• Difficoltà negli spostamenti.
• Difficoltà nell’orientamento.
• Difficoltà nella comprensione delle spiegazioni relative alle diagnosi, esami o terapie per lo svolgimento della visita ambulatoriale.

Per i pazienti che effettuano visite ambulatoriali e relativi accompagnatori è prevista la permanenza solo in sala d’attesa.

Il paziente ambulatoriale e l’accompagnatore sono tenuti a compilare l’apposito modulo di autocertificazione, che dovrà essere consegnato all’ambulatorio.

Pazienti provenienti dalle zone a rischio

Le persone che sono rientrate da un paese a rischio (sito UFPS) sono tenuti ad attuare una quarantena dal rientro in Svizzera. Le visite ambulatoriali non urgenti per queste persone possono avvenire unicamente dopo che il paziente ha ultimato la quarantena a domicilio.

Disposizioni generali

Tutti i frequentatori della struttura, devono obbligatoriamente indossare una mascherina almeno chirurgica (tipo II o IIR). fino all’uscita.

La mascherina va indossata correttamente

Sono ammesse esclusivamente mascherine certificate CE – non è ammesso l’uso di mascherine non certificate CE (nell’immagine sotto una prima verifica delle veridicità del marchio CE)

La disinfezione delle mani è obbligatoria prima e dopo ogni visita agli ambulatori e alle camere.

Istituto Cardiocentro Ticino

Via Tesserete 48
CH-6900 Lugano
info.icct@eoc.ch

Informazioni

Centralino
Tel. +41 (0) 91 811 51 11

info.icct@eoc.ch