Ritorna

Archivio news

Al Cardiocentro la sicurezza è al primo posto. Al via la prima "Settimana d'azione per la sicurezza dei pazienti"
Settembre 2015

Dal 14 al 18 settembre, il Cardiocentro Ticino darà il via alla prima “Settimana d’Azione per la sicurezza di tutti i pazienti”: un’occasione di sensibilizzazione e approfondimento con la quale il nosocomio luganese intende ribadire la centralità del paziente in tutte le attività che coinvolgono i propri collaboratori, e il proprio impegno per evitare con ogni mezzo che si verifichino mancanze o errori potenzialmente fatali.

sicurezza-pazienti
 

 

Determinata a ridurre queste eventualità, la Fondazione Svizzera per la Sicurezza dei Pazienti, in collaborazione con alcuni ospedali partner - tra cui anche il Cardiocentro Ticino - ha deciso di lanciare un’offensiva a livello nazionale per sensibilizzare la popolazione e i professionisti del ramo su questo importante tema; proponendo durante una specifica “settimana d’azione” l’organizzazione di specifici eventi di formazione e di informazione dedicati alla sicurezza dei pazienti.

 

Al Cardiocentro Ticino, dedicata ai suoi collaboratori, la settimana in oggetto si comporrà come segue: il primo giorno si terrà un simposio d’apertura aperto a tutto il personale, al quale seguiranno giornalmente una serie di formazioni specialistiche e mirate ai singoli gruppi di professionisti. Verranno quindi avviati specifici “focus group” infermieristici e inaugurata un’esposizione di poster rivolta ai pazienti ed ai loro parenti riguardanti alcune misure di tutela della sicurezza già in vigore al Cardiocentro Ticino.

In aggiunta, verranno collocate a livello dei vari reparti, macchine speciali per testare ed eventualmente affinare la propria tecnica di lavaggio e disinfezione delle mani. «Al Cardiocentro Ticino, ci siamo sempre adoperati per favorire il più possibile iniziative a tutela della sicurezza del paziente, che fanno già parte del programma formativo standard offerto ai nostri collaboratori»  ha dichiarato il direttore medico Prof. Dr. med. Tiziano Moccetti «Siamo contenti che la Fondazione per la Sicurezza del Paziente condivida il nostro stesso scopo. Per questo abbiamo da subito aderito con entusiasmo a questa iniziativa».

 

Creata nel 2003, La Fondazione Svizzera per la Sicurezza dei Pazienti è un centro di competenza nazionale dedicato allo sviluppo e alla promozione della sicurezza dei pazienti in Svizzera. La metodologia di lavoro adottata da parte di questo ente si basa sul modello del partenariato, costruito con gli attori del sistema della sanità al fine di progettare attività ed incoraggiare la loro implementazione attraverso una rete di cooperazione tra le istituzioni coinvolte. Lo scopo perseguito è quello di promuovere una cultura della sicurezza a beneficio di tutti i pazienti, imparando dagli errori e creando i presupposti affinché questi non abbiano più a ripetersi.

Cardiocentro Ticino
Servizio Eventi e Comunicazione
Via Tesserete 48
CH-6900 Lugano

congressi@cardiocentro.org

 

T. +41 (0)91 805 38 80

F. +41 (0)91 805 31 50

..
..

© Fondazione Cardiocentro Ticino - Via Tesserete 48 - 6900 Lugano - Switzerland
Tel. +41 (0) 91 805 31 11 - Fax +41 (0) 91 805 32 13 - E-mail: info@cardiocentro.org  |  Disclaimer  |

..
..